SPORT - CALCIO

lo stadio

San Siro può essere abbattuto: "Non ha interesse culturale"

Via libera della Soprintendenza al progetto di Inter e Milan, che prevede l'abbattimento dello stadio
san siro (foto wikipedia)
San Siro (foto Wikipedia)

Lo stadio di San Siro può essere abbattuto perché non presenta alcun "interesse culturale".

Lo ha stabilito la Commissione regionale per il patrimonio culturale della Lombardia, rispondendo a una richiesta che - nel novembre scorso - era stata presentata dalla giunta guidata dal sindaco di Milano Beppe Sala.

Richiesta avanzata dopo la presentazione del progetto di Inter e Milan, che prevede l'abbattimento per realizzare un nuovo impianto sempre nel quartiere San Siro, a poche centinaia di metri.

Il Meazza non deve essere tutelato - si legge nel parere - perché "trattasi, allo stato attuale, di un manufatto architettonico in cui le persistenza dello stadio originario del 1925-'26 e dell'ampliamento del 1937-'39 risultano del tutto residuali rispetto ai successivi interventi di adeguamento realizzati nella seconda metà del Novecento e pertanto non sottoposti alle disposizioni" di tutela del patrimonio "perché non risalenti a oltre 70 anni".

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...