SPORT - CALCIO

calcio donne

La Torres si vendica in campionato della Res Woman, 1-0 a Roma

La rivincita dopo l'eliminazione dalla Coppa Italia
jelena marenic la match winner (foto torres)
Jelena Marenic, la match winner (foto Torres)

La vendetta è un piatto che si gusta in campionato. Dopo la brutale eliminazione dalla Coppa Italia per 3-0, la squadra sassarese si è presa la rivincita con la Res Woman di Francesco Totti e fratelli, espugnando Roma per 1-0 con rete di Jelena Marenic.

La Torres si conferma così al secondo posto della serie C ad un solo punto dalla capolista Pontedera che però può sorpassare quando recupererà la gara col Riccione.

Le rossoblù di Desole hanno dimostrato già nel primo tempo di voler fare il colpaccio, costruendo almeno il doppio delle occasioni rispetto alle padrone di casa. Da segnalare il colpo di testa di Farris alto di neppure mezzo metro (20') e il pallonetto di Ferrer al 28' che ha mancato di pochissimo la porta. Al 39' la meritata rete: calcio di punizione di Ferrer dalla trequarti e svetta di testa Marenic superando il portiere.

Nel secondo tempo romane in dieci per l'espulsione al 65' del portiere Fazio. Nel finale, al 82', Marenic dà una buona palla a Ladu che dribbla un 'avversaria ed entra in area ma colpisce male la palla. Tre minuti dopo è Borg a sprecare la palla del raddoppio su assist di Marenic sparando alto da pochi metri.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...