SPORT - CALCIO

Cuore rossoblù

Pavoletti: "Voglio convincere Mancini a convocarmi per Euro 2020"

Il bomber del Cagliari tornerà in campo a marzo dopo il brutto infortunio al ginocchio
l attaccante del cagliari leonardo pavoletti (archivio l unione sarda)
L'attaccante del Cagliari Leonardo Pavoletti (archivio L'Unione Sarda)

"Sto lavorando sodo per tornare in campo a marzo. A giugno ci sono gli europei e avrò davvero poco tempo per dimostrare il mio valore, ma voglio convincere Roberto Mancini a convocarmi".

Il rientro sul rettangolo verde di Leonardo Pavoletti è sempre più vicino e il bomber rossoblù lo sa bene. Dopo il brutto infortunio rimediato al ginocchio ad inizio stagione, l'attaccante livornese vede il traguardo che dista, però, ancora qualche mese.

Tornerà ai primi di marzo. "Il calcio per me è un lavoro e cerco di farlo nel migliore dei modi - prosegue il numero 30 di Rolando Maran alla rivista Gq -. Quando torno a casa cerco di distrarmi e fare altro. Non guardo le partite alla tv perché mi viene troppa ansia".

E in effetti la sua squadra sta regalando diverse emozioni per guardarla dal divano alla ricerca di un piazzamento in Champions League che avrebbe dell'incredibile. "Pavoloso", come viene soprannominato dai tifosi, lo scorso anno ha realizzato ben 16 reti in campionato (18 complessive in 34 presenze).

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...