SPORT - CALCIO

Serie C

Olbia nella tana della Pergolettese. Raineri: "Imperativo vincere"

L'allenatore in seconda dei sardi vuole invertire la rotta: "La squadra si è allenata bene"
l allenatore in seconda dell olbia luca ranieri (foto giagnoni)
L'allenatore in seconda dell'Olbia Luca Ranieri (foto Giagnoni)

Durante la settimana Luca Raineri si sarà scervellato per trovare la soluzione ai mali dell'Olbia, che nel campionato di Serie C non vince dal 2 settembre e che domenica, a partire dalle 15, dovrà incrociare i guantoni con la cenerentola Pergolettese, -3 in classifica.

Dopo l'esonero di Michele Filippi, che, in attesa del nuovo allenatore, Raineri sostituirà durante la trasferta lombarda dopo averne fatto le veci nel periodo della squalifica (vedi le ultime partite contro Arezzo e Novara), è anche vero "che la palla passa ai giocatori".

A ribadirlo, dopo il presidente Alessandro Marino, è proprio il mister: "In questo momento è tutto difficile, non siamo fortunati, ma è anche vero che la fortuna dobbiamo andare a cercarcela. Veniamo da una settimana particolare, ma la squadra si è allenata bene: la vittoria è il nostro primo obiettivo, l'atteggiamento avrà la sua importanza".

Anche perché, trattandosi di uno scontro diretto in chiave salvezza, l'avversario della 16esima giornata se la giocherà alla morte. "Troveremo un ambiente caldo, dal canto nostro, però, dobbiamo tentare il tutto per tutto per tornare a casa con i 3 punti" aggiunge Raineri, che dovrà rinunciare a La Rosa per squalifica ma potrà contare a centrocampo su Pennington, rientrato dalla Cina dove ha vinto la Dazu Cup con la Nazionale australiana Under 23, e in attacco sul nuovo acquisto Cocco.

Si gioca allo stadio "Voltini" di Crema: arbitra Michele Giordano di Novara.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...