SPORT - CALCIO

Il ct

Spagna, Luis Enrique torna in panchina dopo la morte della figlia

L'ex tecnico della Roma guiderà le Furie Rosse a Euro 2020
luis enrique (archivio l unione sarda)
Luis Enrique (archivio L'Unione Sarda)

Colpo di scena sulla panchina della nazionale spagnola.

Luis Enrique torna in sella dopo aver lasciato la selezione lo scorso agosto in seguito alla morte della figlia di 9 anni per un tumore alle ossa.

L'ex tecnico della Roma guiderà le Furie Rosse al prossimo Europeo. Una decisione annunciata già dallo scorso anno da parte della federazione iberica che aveva espresso vicinanza nei confronti dell'allenatore. "Torna quando vuoi e prenditi tutto il tempo necessario", il concetto espresso dai vertici a un padre distrutto dal dolore.

Robert Moreno, il sostituto di Enrique, ha nel frattempo fatto benissimo conquistando la qualificazione a Euro2020 senza alcun problema e rifilando, nell'ultimo match disputato, ben cinque gol alla Romania.

E alcune indiscrezioni parlano di un mister in lacrime nel salutare la squadra al termine del match e per nulla contento di abbandonare il timone.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...