SPORT - CALCIO

il mister

Cagliari, la carica di Maran:
"Vogliamo un'annata coi fiocchi"

Il tecnico rossoblù alla vigilia del debutto in campionato contro il Brescia di Cellino: "Siamo emozionati, tanta voglia di iniziare al meglio"

"Siamo emozionati, c'è grande voglia di iniziare un percorso in un'annata piena di contenuti. Vogliamo che

sia una stagione con i fiocchi, con tante soddisfazioni per noi e per i nostri tifosi".

Come il presidente Tommaso Giulini, anche Rolando Maran carica i suoi alla vigilia del debutto del Cagliari in campionato, domenica sera, alla Sardegna Arena, contro il Brescia dell'ex patron rossoblù Massimo Cellino.

Si ricomincia, dunque, con tanto entusiasmo, anche per il passaggio del turno in Coppa Italia, ma senza Barella, passato all'Inter. Ma, niente paura, sottolinea il mister dei sardi: con l'arrivo di Nandez, Rog e Nainggolan "il livello complessivo della rosa si è alzato. A una buona base di partenza si sono aggiunti calciatori che hanno migliorato il tasso tecnico. Tutto ciò dev'essere una spinta, vogliamo dimostrare di essere forti".

Poi uno sguardo all'impegno d'esordio contro le Rondinelle: "Avvertiamo grande entusiasmo, dobbiamo alimentarlo e trascinare il pubblico, cercare la prestazione consapevoli delle difficoltà dell'impegno: contro una neopromossa che ha molte motivazioni non è mai facile".

Il Brescia, inoltre, "si schiera in un modo speculare al Cagliari. Avrà entusiasmo e dovremo essere bravi a non cadere in errori di valutazione e di approccio alla partita, per cominciare bene questo campionato".

Tra le tante raccomandazioni di Maran ai suoi ragazzi c'è anche quella di restare sempre con i piedi per terra, soprattutto quando le cose girano bene.

"L'anno scorso, al debutto ad Empoli, pagammo lo scotto dell'eccessivo entusiasmo", spiega il mister. "E proprio l'arrivo di calciatori di esperienza e personalità, abituati a giocare partite determinanti, ci aiuterà a gestire le emozioni nel modo giusto e fare in modo che queste non condizionino negativamente le prestazioni".

(Unioneonline/l.f.)

IL SERVIZIO DEL TG DI VIDEOLINA

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...