SPORT - CALCIO

muravera

Serie D, stagione al via domenica. Intervista a Francesco Loi

Parla il mister del Muravera, che domenica affronta il Budoni nel primo turno preliminare di Coppa Italia
l allenatore del muravera francesco loi (foto l unione sarda serreli)
L'allenatore del Muravera Francesco Loi (foto L'Unione Sarda - Serreli)

Al via domenica prossima la stagione ufficiale della Serie D. In programma il primo turno preliminare di Coppa Italia. Tabellone che propone due derby sardi. Muravera-Budoni con fischio di inizio alle 17 e Torres-Arzachena (18.30).

Grande attesa per vedere in scena il Muravera che ha fatto ritorno in Quarta Serie dopo due stagioni. La squadra del Sarrabus si presenta con gran parte della rosa che ha stravinto l'Eccellenza e con alcuni innesti di lusso come Danilo Bonacquisti, Antonio Loi e Davide Moi (tutto provenienti dalla Serie C).

Di fronte l'esperto Budoni guidato dall'ex giocatore del Parma, Gianluca Hervatin. "Affrontiamo un avversario di valore", dice il tecnico dei gialloblù Francesco Loi, "che da anni sta facendo grandi cose nella categoria. Cercheremo di far bene anche se non nego che il nostro obiettivo principale non può che essere il campionato".

La squadra vincente giocherà in trasferta, domenica 25 agosto, contro la vincente tra l'Ostia Mare e il Pomezia. Al "Vanni Sanna" di Sassari la Torres arriva un'Arzachena tutta da scoprire dopo il fallimento. La vincente affronterà nel prossimo turno, davanti alle mura amiche, il Latte Dolce. Si tratta di gare secche. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari si batteranno direttamente i calci di rigore.

"Ovviamente - commenta ancora Loi - c'è tanta curiosità: la Coppa consentirà a noi tecnici a valutare la rosa a disposizione e lo stato di preparazione raggunto".

Intanto, restando in serie D, si rafforza proprio il Budoni con gli arrivi di Bonu ed Emanule Manno. Bonu arriva dal Lanusei: un difensore di grande esperienza con un passato nelle giovanili del Cagliari e con tappe al Porto Torres, alla Nuorese e al Lanusei. Emanuel Manno, centrocampista, arriva invece dalla Fidelis Andria. Ha giocato nelle giovanili del Palermo e allo Spezia. I due giocatori sono già a disposizione di mister Gianluca Hervatin.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...