SPORT - CALCIO

il gioiello rossoblù

Nicolò Barella, il gol dei record: "Lo dedico alla mia città, Cagliari" VIDEO

Il primo sardo di squadra sarda ad andare a segno in maglia azzurra. Il più giovane calciatore del Cagliari a trovare il gol in Nazionale

Il gol dei record. Nicolò Barella è il primo giocatore sardo di squadra sarda ad andare a segno con la maglia azzurra.

Gianfranco Zola infatti, primo calciatore isolano a segnare con la maglia della Nazionale, ha fatto gol quando indossava le maglie di Parma e Chelsea.

Il centrocampista rossoblù, che con la sua rete ha spianato la strada alla vittoria dell'Italia sulla Finlandia, è stato anche il migliore in campo nel match di ieri sera al Friuli di Udine.

"Sono contento e dedico una parte del gol alla mia città, Cagliari", è la dichiarazione a caldo del gioiellino di Maran, che poi conferma di trovarsi che è una meraviglia in mezzo al campo con Verratti e Jorginho. "Con loro mi trovo benissimo, io sono uno che torna ad aiutarli, ma con loro mi sento anche più libero di portarmi in posizione di tiro. È arrivato anche il gol, meglio di così non poteva andare".

Altro record. Barella è il più giovane calciatore del Cagliari a segnare in maglia azzurra. Battuto il record di Gigi Riva, che si era sbloccato a sei giorni dal suo 23esimo compleanno. Il numero 18 rossoblù è andato a segno a 22 anni e un mese, ma non accetta paragoni. "Gigi rimane un mito, sarà difficile superarlo", si schernisce.

Era da cinque anni che un calciatore del Cagliari non segnava in Nazionale. L'ultimo, nel 2013, è stato Davide Astori. Prima di lui bisogna tornare indietro di 40 anni, 1973, al gol di Rombo di Tuono.

E mentre si rincorrono le voci di mercato, anche l'Arsenal vuole il numero 18 rossoblù, Barella resta con i piedi ben piantati per terra. Perché c'è prima una stagione da portare a termine: "Adesso penso a dare una mano al Cagliari per salvarsi e alla Nazionale per andare avanti".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...