SPORT - CALCIO

serie d

Tra poche ore il derby Lanusei-Castiadas: la Torres a Latina, il Budoni ad Albalonga

Tredicesima giornata del campionato di Serie D
aldo gardini (archivio l unione sarda)
Aldo Gardini (Archivio L'Unione Sarda)

È il derby Lanusei-Castiadas la gara clou della 13esima giornata del campionato di Serie D che si gioca domani. Allo stadio "Lixius" (ore 15), è atteso il pubblico delle grandi occasioni. I padroni di casa, terzi in classifica, hanno rallentato la corsa: nelle ultime tre gare hanno incamerato due punti.

È in ripresa il Castiadas che sembra aver superato il periodo buio segnato da tre sconfitte. Nella squadra del Sarrabus potrebbe debuttare l'ultimo acquisto, l'attaccante Ragatzu.

Due squadre che sicuramente daranno luogo ad un incontro tirato, ma corretto. A Lanusei sono anche attesi oltre cento tifosi del Castiadas con stadio gremito.

Le altre formazioni sarde scendono in campo alle 14,30. Il Latte Dolce di Stefano Udassi, balzato nei quartieri alti della classifica, insegue il nono risultato utile consecutivo. A Sassari arriva il Cassino.

Giocano lontano da casa Torres e Budoni, rispettivamente con Latina e Albalonga. Due incontri difficili ma non impossibili per le due sarde, da alcune settimane in forte ripresa.

Intanto è arrivata una buona notizia proprio per il Castiadas. La Lupa Roma è stata penalizzata dal giudice sportivo che ha deciso di toglierle due punti in classifica facendola scivolare all'ultimo posto con 7 punti, dietro Castiadas appunto (10 punti), Anagni (9) e Anzio (8). La decisione è stata presa per il mancato pagamento degli stipendi alcuni giocatori quando la squadra giocava in Serie C.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...