SPORT - BASKET REGIONALE

nuova stagione

Il basket sardo scalda i motori

Tornei a Selargius, Quartu, Calasetta, Oristano e Porto Torres
l impianto della ferrini quartu (foto l unione sarda garau)
L'impianto della Ferrini Quartu (foto L'Unione Sarda - Garau)

La nuova stagione cestistica è alle porte. Per arrivare pronte alla prima palla a due, tra oggi e domenica sedici compagini sarde militanti in Serie A2 e B femminile, C Silver, Serie D e Promozione, si affronteranno in cinque tornei che si svolgeranno a Quartu, Selargius, Calasetta, Oristano e Porto Torres.

Si comincia stasera al PalaVienna di Selargius con la nona edizione del "Memorial Salvatore Saba" che vedrà in campo, dalle 18, le tre formazioni isolane di Serie A2 nazionale (Techfind San Salvatore, Cus Cagliari e Virtus Surgical Cagliari) e l'Astro Cagliari di Serie B.

Questi gli accoppiamenti della prima giornata: Techfind-Astro (ore 18), Cus-Surgical (ore 20). Domani, a partire dalle 17, le due finali.

Sono nove anche le edizioni del "Memorial Albertino Griva" intitolato alla memoria dell'ex presidente del Calasetta Basket scomparso il 23 marzo di diciotto anni fa. Quest'anno i calasettani (C Silver) incroceranno le spade con i cagliaritani dell'Olimpia (C Silver) e quelli del Genneruxi (Serie D). Il torneo, che si svolgerà nella sola giornata di sabato dalle 18 in poi, verrà preceduto stasera dalla presentazione del roster 2019/2020 del Calasetta. I volti nuovi sono quelli del tecnico Edoardo Peretti, del pivot spagnolo Unai Bereziartua (207 centimetri, classe 1991), dell'ala Fabio Gazzillo (1999, 1.97) e delle guardie Federico Pierleoni (1996, 1.88) e Tiago Brisu (1999, 1.84).

Sempre domani, ma a Quartu, si terranno le semifinali del "Torneo Sant'Elena" organizzato per il quarto anno consecutivo dalla Ferrini. Nella prima sfida, in programma alle 18, si fronteggeranno l'Esperia Cagliari e la Fotodinamico Sestu di Serie C Silver. Alle 20.30 scenderanno sul parquet di via Pessina i padroni di casa della Ferrini Delogu Legnami (C Silver) e i "cugini" del Basket Quartu (Serie D).

La domenica sarà dedicata alle finali: alle 18 quella per il terzo e quarto posto e a seguire (ore 20.30) la finalissima. Al PalaSaRodia di Oristano, i locali dell'Azzurra (Serie D) e il Basket Assemini (Promozione) daranno vita domani sera, alle ore 20, all'undicesimo "Memorial Giuseppe Pitzalis". Sono tutte militanti in Serie C Silver le squadre partecipanti al 1° quadrangolare organizzato dal Cmb Porto Torres.

Nelle semifinali di sabato si affronteranno Torres e Santa Croce (ore 18) e poi Cmb Porto Torres e Sant'Orsola (ore 20.30). Le perdenti dei due confronti si sfideranno domenica alle 18 per il terzo posto, mentre le vincenti si contenderanno il primo piazzamento alle 20.30.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...