SPORT - BASKET

l'ala pivot

Basket, Pistoia ingaggia il cagliaritano Zucca

Si riparte dalla serie A2
dario zucca (foto npc rieti)
Dario Zucca (foto Npc Rieti)

Chieti, Montegranaro, Bergamo, Rieti e ora Pistoia. Continua il girovagare dell'ala-pivot cagliaritana Dario Zucca sui parquet del secondo campionato nazionale di basket. L'ex esperino, classe 1996, ha firmato per il club toscano che nella prossima stagione, in seguito alla rinuncia alla Serie A per difficoltà finanziarie, ripartirà dalla Serie A2. "Sono molto contento di questa possibilità a Pistoia - dice l'ex Reyer Venezia - me ne hanno sempre parlato benissimo. Poi conosco Michele Carrea che mi aveva già cercato a suo tempo per andare a militare nelle giovanili di Casalpusterlengo e soprattutto come coach avversario di questi anni in A2 e ne ho un ottimo concetto".

In precedenza la società presieduta da Massimo Capecchi aveva ufficializzato gli ingaggi degli statunitensi Derrick Michael Marks e DeShawn Adrian Sims, dell'ala-centro Mitchell Poletti (a Sassari nella stagione 2007/2008) e del play Lorenzo Saccaggi cresciuto proprio nel settore giovanile biancorosso. Sono stati confermati il capitano Gianluca Della Rosa e Carl Anton Delroy Wheatle, ala inglese di formazione italiana classe 1998. Hanno lasciato Pistoia gli ex Dinamo Lorenzo D'Ercole (Reyer) e Terran Petteway (Peristeri) e l'ala-grande Justin Johnson visto a Cagliari nella stagione 2018/2019. "La squadra sulla carta è ottima - dice Zucca - poi bisognerà lavorare per conoscersi ed esprimere tutto il potenziale che appunto non manca, ma saremo sicuramente una squadra da non sottovalutare".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}