SPORT - BASKET

Basket A2 femminile

Cus ad Ariano Irpino con il dubbio Landi. La Virtus va a Civitanova

Distorsione alla caviglia per Arianna Landi ko come Valentina Zucca e Rachele Niola
laura pellegrini e iris ferazzoli (foto giovanni mattu)
Laura Pellegrini e Iris Ferazzoli (foto Giovanni Mattu)

Settima giornata insidiosa per Cus Cagliari e Virtus Surgical Cagliari.

Ferma la Techfind Selargius, le compagini cagliaritane di Serie A2 femminile sono attese da due trasferte che nascondono non pochi pericoli. In particolare quella del Cus in terra campana, che vedrà Striulli e compagne impegnate domenica pomeriggio sul parquet (ancora inviolato) della neopromossa Ariano Irpino.

Da ieri nella lista infortunate della formazione allenata da Federico Xaxa, che annovera già Valentina Zucca e Rachele Niola, compare anche il nome di Arianna Landi. Sul finire dell'allenamento serale, l'ex play-guardia dell'Akronos Moncalieri si è una procurata una distorsione a una caviglia.

Il Cus Cagliari, anche se in emergenza, cercherà comunque di difendere il secondo posto. "Andiamo a giocare in una piazza di buonissima tradizione cestistica - commenta Mauro Mannoni, responsabile del settore basket universitario - quello di Ariano Irpino è un campo sempre ostico. Ci confronteremo con una squadra dal buonissimo livello tecnico, che può contare su giocatrici affermate come Scibelli e Fabbri, peraltro vecchie conoscenze del basket sardo. Per noi si tratta di una partita importante: andremo in casa loro per giocare la nostra partita, sperando che si dimostri un altro buon test".

Fa le valige anche la Virtus Surgical di scena sabato alle 18 in casa della Feba Civitanova Marche, terzultima con 2 successi e 4 sconfitte. "Andiamo ad affrontare una squadra davvero difficile - avverte coach Iris Ferazzoli - sul loro campo le ragazze del Civitanova sono davvero pericolose. Chiederò come sempre alla mia squadra tanta determinazione e voglio che le mie ragazze scendano in campo con la giusta concentrazione. Non dobbiamo commettere errori anche perché andiamo ad affrontare una squadra della nostra fascia e i due punti in palio saranno davvero pesanti".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...