SPORT - ALTRI SPORT

fastweb cup

Tortu, ripartenza a rilento: solo 10''31 in finale a Rieti. "Vado in Sardegna ad allenarmi"

Primo impegno stagionale per il velocista
filippo tortu
Filippo Tortu

Parte a rilento la stagione di Filippo Tortu sui 100 metri. Dopo il lungo stop causa Covid, il velocista di origine sarda torna in pista a Rieti, nella Fastweb Cup.

Nelle batterie il primatista italiano è il più veloce, con un tempo di 10''28, ma è in finale che "mister 9''99 delude le attese.

Ci si attendeva qualcosa di più in finale, ma è qui che Tortu delude. Parte meglio ma non riesce a fare la differenza nella seconda parte di gara. Finisce addirittura secondo, alle spalle del ghanese Safo-Antwi che vince in 10''29. Il tempo di Tortu è un 10''31. Poco male, solo una ripartenza a rilento per Tortu, che avrà tempo e modo di rifarsi su altri palcoscenici. Anche più prestigiosi.

"Forse c'era un po' troppa ruggine - ammette il velocista -, non è andata come volevo. Ora l'importante è lasciarsi alle spalle questa giornata, il dispiacere è normale ma fa parte dello sport. Domani partirò per la Sardegna per un periodo di allenamento a Olbia, poi il 6 luglio torno in gara a Savona".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}