SPORT - ALTRI SPORT

la gara

Oltre 2.500 partecipanti alla mezza maratona di Oristano, vince Rutigliano

Record di presenze per la settima edizione della manifestazione sporiva
pasquale rutigliano (l unione sarda foto sanna)
Pasquale Rutigliano (L'Unione Sarda - foto Sanna)

Oltre 2.500 partecipanti, il record assoluto, alla settima edizione della Mezza Maratona del Giudicato disputata ieri ad Oristano, sul classico percorso dei 21.097 km. I primi a tagliare il traguardo sono stati il pugliese Pasquale Rutigliano, e la sarda Claudia Pinna (22esima della posizione generale), già vincitori nel 2016.

I pronostici sono stati rispettati in pieno: erano gli atleti più quotati della mezza maratona, contraddistinta da un cielo nuvoloso e da un forte vento che ha soffiato per tutta la gara, disturbando gli atleti soprattutto nel viadotto del ponte sul Tirso.

L’atleta pugliese ha chiuso la gara in 1hr10’33”, davanti al marocchino Qualid Albeldkaler, al terzo posto il cagliaritano Roberto Melis.

Tra le donne Claudia Pinna ha fermato il tempo a 1hr18’52”, davanti al Manuela Manca, e Maria Luz Freire. Il via alla mezza maratona è avvenuta alle 10 in via Duomo, nello scenario dove si è corsa la Sartiglia.

Dopo la consegna al comune della bandiera Azzurra, da parte dell’ambasciatore e olimpionico Domenico Damilano, il presidente della Fidal Sergio Lai ha chiesto un minuto di silenzio per ricordare la memoria dell’atleta e sportivo oristanese Gianni Murgia. “Sono certo che il nostro amico Gianni ci sta guardando da lassù - ha detto Sergio Lai - in questa grande giornata di festa per la città di Oristano”.

La gara è stata combattuta e appassionante; Rutigliano ha sempre controllato il suo avversario più temibile Qualid Albeldkaler, già vincitore ad Oristano. Sono rimasti quasi appaiati, ma poi tra il 15 ed il 20 km lo ha staccato tagliando il traguardo davanti a migliaia di persone.

“Era preoccupato per il vento cha dato fastidio soprattutto nel lungomare di Torregrande, ma poi sono riuscito a portare a casa il risultato”.

Soddisfatta la campionessa sarda: “ho temuto per il vento – dice Claudia Pinna - ma poi non è stato così male correre questa gara ad Oristano”.

Dal Friuli è arrivata Silvia Furlan, da 26 anni malata di sclerosi multipla: “La prima volta in Sardegna - dice Silvia Furlan – partecipo a tante maratone in giro per l’Italia, abbiamo un’unica vita e dobbiamo andare avanti oggi sono riuscita a chiudere n poco meno di 5,30 ore. Oristano? Promossa anche per l’accoglienza riservata. Ora l’appuntamento è a Civitanova Marche”.

Risultati Mezza Maratona maschile 21.097 km.

1 Pasquale Rugliano (Asd Olimpia Camp) 1hr10’33”, 2 Qualid Albeldkaler (Cagliari Marathon Club) 1hr10’16”,

3 Roberto Melis (Asd Cagliari Atletica) 1hr12’23”,

4 Fabiano Serra (Pol Assemini), 5 Omar Gessa (Atl Pula) 1hr15’51”,

6 Vincenzo Tanca (Atl San Teodoro) 1hr15’57”,

7 Antonio Dongu (Atl Ozieri) 1hr 16’15”,

8 Massimiliano Serra (Runner Or),

9 Simone Saiu (Pol Assemini) 1uh17’14”,

10 Alviero Atzei (Cagliari Marathon. 1hr17’27”,

Mezza maratona femminile km 21.097

1 Claudia Pinna (Cus Cagliari) 1hr18’52”,

2 Manuela Manca (Ichnos SS) 1hr 19’02”,

3 Maria Luiz Freire (Atl Buddusò) 1hr16’08”,

4 Simona Longu (Olimpia Bolotana) 1hr31’19”,

5 Mariangela Cuviello (Libertas Campidano) 1hr34’43”,

6 Maria Lai (Team Sassari) 1hr35’54”,

7 Adalgisa Deriu (Guilcer) 1hr36’20”,

8 Antonella Cau (Atl Amatori) 1hr37’01”,

9 Sonia Loddo ( Atl Sassari) 1hr37’

10 Sonia Loddo (Atl Amatori) 1hr37’31”.

Dodici km maschile

1 Jim Thijs (Olympia Villacidro) 0hr42’54”,

2 LorenzoVigliotta (Atl Porto Torres) 0hr43’19”,

3 Antonio Carta (Atl Porto Torres) 0hr44’03”,

4 Kaoussou Djitte ((Atl Porto Torres) 0hr44’10”,

5 Pier Luigi Attene (Atl Orani) 0hr44’15”,

6 Andrea Schiavino (Team Sassari) 0hr45’30”,

7 Savio Murgia (Asd Cagliari) 0hr45’44”,

8 Mirko Schirru (Atl Sanna Elmas) 0hr47’08”,

9 Giovanni Anedda (Asd Cagliari) 0hr47’09”,

10 Aldo Carente (Atl Luras) 0hr47’29”.

Dodici km femminile

1 Silvia Busanca (Atl Sanna Elmas) 0hr50’48”,

2 Veronica Pala (Ichnos Sassari) 0hr50’56”,

3 Olivia Anedda (Amatori Terralba) 0hr53’54”,

4 Giovanna Panai (Alghero Marathon) 0hr54’34”,

5 Giulia Medda (Asd Cagliari) 0hr55’12”,

6 Isabella Soro (Atl Buddusò) 0hr56’02”,

7 Elisabetta Mosso (Cagliari Marathon) 0hr56’33”,

8 Michela Del Rio (Atl Elmas) 0hr57’04”,

9 Carlotta Avagnano (Atletica Elmas) 0hr57’28”,

10 Maria Elena Mura (Team Sassari) 0hr57’44”.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}