SPORT - ALTRI SPORT

A Sassari

Muay Thai: Michela Demontis vince il Fight club championship 6

L'atleta isolana ha dominato tutti e tre i round mandando 11 volte al tappeto la Conversano
michela demontis festeggia la vittoria (foto ufficio stampa)
Michela Demontis festeggia la vittoria (foto ufficio stampa)

Più bassa dell'avversaria, ma agguerrita e letale coi suoi calci bassi ed efficace con la boxe. Così la plurititolata Michela Demontis del Team sardo Tarantini ha sconfitto Erika Conversano del team viterbese Ittiphopol nel match clou della sesta edizione del Fight Club Championship.

La manifestazione incentrata sugli incontri di Muay Thai, la boxe thailandese, e anche sulle arti marziali miste (Mma) e sulla Kick Boxing, si è disputata sul ring allestito nel palazzetto di via Venezia a Sassari. La sassarese Michela Demontis ha dominato tutti e tre i round, spedendo per ben undici volte al tappeto la Conversano. Va ricordato che la pupilla del Team Tarantini ha in bacheca fra i tanti titoli anche quello conquistato alla King's Cup di Bangkok.

L'edizione numero sei del Fcc si è rivelata ancora una volta una vera e propria vetrina per gli atleti delle oltre 20 società di arti marziali che hanno calcato il quadrato dell'arena di via Venezia.

GLI ALTRI INCONTRI - Nella Muay thai Federico Casu (team Tarantini) si è imposto su Mario Becciu (Onda d'Urto di Ossi), Matteo Dore (Tarantini) su Manuel Sechi (Accademia Moros di Sassari), Federica Meloni (Tarantini) su Chiara Bulla (Chang Peuk di Cagliari). Jessica Meloni nella Kick boxing ha battuto Martina Rindi (Kimura Academy di Sassari). Quindi ancora nella Muay thai Antonio Piana (Taipan Gym di Muros) si è imposto su Damiano Vacca (Top team Sardegna di Sinnai), Emanuele Salis (Taipan Gym di Muros) su Mauro Loriga (Accademia Moros di Sassari).

Nella Mma vittoria di Gilberto Sizia (Alias Gym di Iglesias) su Andrea Pani (Nur Mma di Porto Torres), Manuel Maccioni (Luta Livre Italia) ha battuto Marco Zonca (Alias Gym) e Daniele Luzzu (Bad Boys) si è imposto su Andrea Mascia (Alias Gym).

La serata, organizzata dal Fight club di Vincenzo Casu e Angelo Tarantini, è stata patrocinata dalla Figmma, dall'Endas Sardegna e dalla Fibkms rappresentata dal vicepresidente nazionale Massimo Casula.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...