SPORT - ALTRI SPORT

pisa

Simone Fenu, fantino di Senorbì, trionfa al Palio di Buti

"Una gara memorabile", ha detto il vincitore, che ha tagliato il traguardo per primo in sella a Umatilla, cavalla di Giovanni "Tittia" Atzeni
simone fenu (foto da facebook)
Simone Fenu (foto da Facebook)

Il vincitore del Palio di Buti (Toscana), una delle corse equestri più importanti a livello nazionale, è Simone Fenu, fantino di Senorbì.

Il campione della Trexenta ha regalato la vittoria alla contrada dell'Ascensione, che dopo 15 anni d'attesa ha conquistato il drappo di stoffa dipinto quest'anno dalle pittrici dell'associazione culturale Artemisia.

"È stata una gara memorabile", ha detto Fenu, portato in trionfo dai contraioli con la bandiera nero-verde.

Il Palio di Buti, insieme a quelli di Siena e di Asti, è una delle corse a cavallo più antiche d'Italia ed è organizzato in occasione della festa in onore di Sant'Antonio Abate che si tiene ogni anno nel piccolo paese della provincia di Pisa ai piedi del Monte Serra la prima domenica dopo il 17 gennaio.

Simone Fenu ha vinto in sella a Umatilla, cavalla allenata da Giovanni Atzeni detto Tittia, che è anche il suo proprietario.

Il campione di Senorbì in finale è partito subito forte, tagliando per primo il traguardo dopo aver distanziato i fantini delle contrade San Rocco e San Francesco.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...