SPORT - ALTRI SPORT

Campionessa

Bebe Vio conquista l'oro nel fioretto, indossando la maglia "portafortuna" del Cagliari

La fiorettista azzurra ha ricevuto la casacca del Ninja dal presidente Giulini
radja nainggolan e bebe vio (foto instagram)
Radja Nainggolan e Bebe Vio (foto Instagram)

Bebe Vio cala il tris e conquista la medaglia d'oro nel fioretto femminile, categoria B, ai Campionati del Mondo di scherma paralimpica di Cheongju, in Corea del Sud. Si tratta del terzo titolo dopo quelli ottenuti nel 2015 in Ungheria e nel 2017 a Roma.

Una gioia immensa per la giovane fiorettista, che ha avuto la meglio della cinese Xiao Rong, sconfitta col punteggio di 15-5.

Durante l'incontro la 22enne ha indossato la maglia del Cagliari che le è stata regalata dal presidente Tommaso Giulini poco prima del match della seconda giornata tra i sardi e l'Inter. Quel giorno Bebe era ospite della "Scuola di tifo" della Fondazione proprio del patron rossoblù.

Bebe Vio con la maglia del Cagliari (foto Instagram Stories)
Bebe Vio con la maglia del Cagliari (foto Instagram Stories)

Il dorsale, mostrato orgogliosamente dalla Vio in una storia di Instagram, porta il numero 4 di Radja Nainggolan. I due sono molto amici e spesso si scambiano messaggi d'affetto anche sui social.

Purtroppo il "Ninja" sarà out nell'anticipo della quarta giornata contro il Genoa, ma per lui è arrivata una gran bella soddisfazione extra campo.

L'ESULTANZA - Al termine della gara Bebe Vio ha commentato il primato con la consueta umiltà: "Sono contenta perché non è facile confermarsi. Passano gli anni, cambiano le avversarie ed è sempre più difficile e per questo anche più divertente. Io sto lavorando per cambiare e migliorare la mia scherma ed i risultati dicono che stiamo facendo un buon lavoro".

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...