SPETTACOLI

il racconto

La denuncia di Valentina Vignali: "Lo skipper ha fotografato le mie parti intime"

La modella e giocatrice di pallacanestro: "Zoom sul seno o sul sedere, gli ho gettato il cellulare in mare"
valentina vignali (foto instagram)
Valentina Vignali (foto Instagram)

"Non voglio che una cosa del genere capiti ad altre o rimanga impunita. Così ho voluto dirlo pubblicamente e poi farò anche una denuncia formale".

Comincia così il racconto di Valentina Vignali, giocatrice di pallacanestro ma anche modella ed ex concorrente del Gf Vip, vittima di una brutta esperienza alle Eolie.

Durante una gita in barca con il fidanzato e alcuni amici, ha scoperto che lo skipper che li stava accompagnando ha approfittato di alcuni loro momenti di distrazione per scattare alcune foto assolutamente non autorizzate.

Immagini che tra l'altro riprendono alcune parti intime sia sue che delle amiche: "Foto imbarazzanti - ha detto al Corriere della Sera - zoom sul seno e il sedere o in mezzo alle gambe, tutto in primo piano, mentre dormivamo o eravamo rilassate in mezzo al mare e al sole".

A scoprirlo è stato il fidanzato Lorenzo: gli è caduto l'occhio sul cellulare dello skipper proprio mentre gli passava accanto.

"Quando siamo arrivate in porto - ha spiegato la modella - gli ho chiesto di mostrarmi la gallery dello smartphone. Non voleva, tentennava, poi ci ha dato il cellulare e abbiamo visto. Nelle chat di WhatsApp c’era uno schifo, decine di foto".

Furiosa la sua reazione: "Ero troppo arrabbiata e quel cellulare l’ho gettato nel porto davanti a lui. So che ci sono foto che girano, ma almeno le sue sono in fondo al mare".

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}