SPETTACOLI

Francia

Dieudonné bandito da Facebook e Instagram: fuori dai social il comico accusato di antisemitismo

Il comico è stato "bandito in modo permanente" dalla società di Mark Zuckerberg
il comico dieudonn (foto da google)
Il comico Dieudonné (foto da google)

Addio ai social per il comico Dieudonné.

Facebook ha annunciato oggi di aver bandito in modo definitivo dalle sue reti "Facebook" ed "Instagram" il controverso comico e polemista francese, spesso accusato di antisemitismo.

Dieudonné M'Bala M'Bala è stato escluso dai social per "i contenuti che si prendono gioco delle vittime della Shoah" e per i "termini disumanizzanti nei confronti degli ebrei".

"In conformità con la nostra politica sugli individui e gli organismi pericolosi, abbiamo bandito in modo permamente Dieudonné M'Bala M'Bala da Facebook e da Instagram", spiega la società di Zuckerberg. Bandire una persona in modo permanente dai nostri servizi - prosegue il gruppo - è una decisione che pesiamo sempre con attenzione, ma gli individui e le organizzazioni che attaccano gli altri sulla base di ciò che sono non hanno il loro posto su Facebook e Instagram".

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}