SPETTACOLI

L'appuntamento

Sassari Beer Fest: via al divertimento, ma solo per mille persone a giornata

In programma birre artigianali e street food con accompagnamento musicale
un edizione degli anni passati (foto concessa)
Un'edizione degli anni passati (foto concessa)

Prenotazione, biglietto d'ingresso solo per mille persone all'Arena Segni, uno spazio di ben 14 mila metri quadri. Così l'associazione culturale Andala è riuscita a mantenere uno degli appuntamenti di maggiore richiamo della città.

Nel pieno rispetto delle regole anti Covid-19 si terrà dal 30 luglio al 1° agosto la quinta edizione di "Sassari Beer Fest", appuntamento organizzato insieme al Comune di Sassari che propone la degustazione di birre artigianali e street food con accompagnamento musicale.

Il presidente di Andala, Giovanni Cocco, spiega: "Il format del Sassari Beer Fest viene confermato anche in questa quinta edizione. Grande importanza è riservata alle birre artigianali, ma anche alla musica e poi al cibo di strada, da sempre protagonista dei nostri eventi in un'area totalmente Covid free. Inoltre utilizzeremo solo materiale biocompostabile. Sarà il primo evento nel nord Sardegna legato alle birre artigianali post pandemia".

Alcuni cenni alla musica. "Si parte il 30 luglio con un tributo a Lucio Battisti, poi il 31 ci sarà il batterista dei Litfiba Luca Martelli e il 1 agosto chiuderemo con il tributo agli 883" anticipa il direttore artistico Roberto Putzu.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}