SPETTACOLI

l'addio

È morto Mario Zanni, gestore del bar cantato da Ligabue

Il suo locale, meta di pellegrinaggi dei fan, è stato reso famoso da "Certe notti"
luciano ligabue (archivio l unione sarda)
Luciano Ligabue (archivio L'Unione Sarda)

È morto Mario Zanni, gestore del Bar Mario cantato da Luciano Ligabue nell’omonima canzone.

La notizia è riportata dal "Resto del Carlino".

L'uomo aveva 80 anni ed è deceduto a causa delle complicazioni legate a una serie di patologie.

Il suo bar, a San Martino in Rio (Reggio Emilia) ha ispirato il rocker di Correggio che lo ha citato in brani come "Certe notti", "Walter il mago" e "I duri hanno due cuori".

Anche il fan club del cantautore prende il nome da questo locale.

Per anni il bar è stato meta di "pellegrinaggio" da parte dei fan di Ligabue, che lì si rifugiava con la sua band degli inizi, dopo ore e ore in sala prove, a Lemizzone.

I funerali di Zanni si terranno oggi pomeriggio alle 15 nella chiesa parrocchiale del paese.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}