SPETTACOLI

su instagram

Il bassista dei Duran Duran: "Io guarito dal Covid, non sempre è un assassino"

"Per me è stata un'inflienza con turbo", ha scritto John Taylor, 59 anni
il post di john taylor (da instagram)
Il post di John Taylor (da Instagram)

Il bassista e cofondatore dei Duran Duran, John Taylor, è guarito dal coronavirus e in un post sul profilo Instagram della band racconta la sua esperienza, per sottolineare che il Covid-19 "non sempre è un assassino".

"Cari amici - esordisce il musicista che compirà sessant'anni il prossimo 20 giugno - dopo aver riflettito, ho deciso di condividere con voi che sono risultato positivo al coronavirus quasi tre settimane fa. Forse sono una 59enne particolarmente robusto, mi piace pensare di esserlo, o ho avuto la fortuna di avere solo una forma lieve. Ma dopo una settimana di quella che definirei un'influenza con il turbo ne sono uscito sentendomi bene".

"Dico questo - continua - in risposta all'enorme quantità di paura generata dalla pandemia, in parte del tutto giustificata, e il mio cuore si rivolge a tutti coloro che hanno dovuto affrontare una perdita e un dolore reali. Ma voglio farvi sapere che non sempre è un assassino".

Infine, "mando amore a tutti i miei amici e fan, in Italia in particolare".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}