SPETTACOLI

lo spettacolo

Sassari, Teresa Mannino al Festival Abbabula

L'attrice siciliana porta il suo show "Sento la terra girare"
teresa mannino (foto ufficio stampa)
Teresa Mannino (foto ufficio stampa)

L'uomo distratto nel prendersi cura della sua "casa", il pianeta Terra, ma anche i temi della quotidianità e le differenze tra uomo e donna.

Cadenza palermitana, simpatia istintiva, Teresa Mannino arriva a Sassari con lo spettacolo "Sento la Terra girare".

Il suo show, in programma al Teatro Comunale il 27 marzo 2020, farà da anteprima all'edizione di numero 22 di Abbabula, il festival regionale dedicato alla musica e alle parole d'autore, organizzato dalla cooperativa Le Ragazze Terribili.

"Sento la terra girare" è uno spettacolo in cui storie familiari si mescolano perfettamente a quelle di vita quotidiana e della realtà che circonda ognuno di noi per accendere un sorriso ma anche per far riflettere sulle grandi questioni che stanno cambiando il volto del nostro pianeta e dell'umanità intera.

Teresa vive chiusa in un armadio da mesi e anni. Un giorno decide di uscire, ma scopre che il mondo sta cambiando in modo radicale e velocissimo e che addirittura l'asse terrestre sta variando.

Nel mare ci sono più bottiglie di plastica che pesci, sulle spiagge più tamarri che paguri. Fuori dall'armadio il mondo va a rotoli, rotoli di carta igienica e le possibili soluzioni non sembrano risolvere il problema, ma anzi complicano solo la vita. Teresa allora decide di ritornare nell'armadio, ma ormai neppure quello è più lo stesso.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...