SPETTACOLI

La guerriera

Nadia Toffa, a un mese dalla morte il ricordo di mamma Margherita

Parole di profondo dolore, ma anche di incoraggiamento a non mollare mai
nadia toffa nell ultimo scatto postato sui social
Nadia Toffa nell'ultimo scatto postato sui social

È trascorso un mese da quella mattina del 13 agosto scorso, quando l'Italia intera si è stretta in un virtuale abbraccio attorno agli amici più cari e alla famiglia di Nadia Toffa, colpiti dall'immenso dolore per la morte della Iena "guerriera".

Per la giornalista 40enne che a lungo ha combattuto una battaglia contro il cancro da cui era stata colpita, messaggi di affetto misto a scoramento sono giunti da ogni dove, in un profondo ringraziamento all'esempio di attaccamento e rispetto per la vita mostrato da Nadia.

Oggi a rompere il silenzio è margherita, la mamma di Nadia, che in un'intervista rilasciata al giornalista Gianluigi Nuzzi ha dichiarato: "Sono molto emozionata, e voglio ringraziare tutti per esserci stati vicini, spero continuino a essere vicini anche a ciò che voleva Nadia, al suo essere guerriera, a portare avanti le lotte".

Un messaggio di speranza, dunque, e un invito a non mollare mai: "Non dobbiamo demordere – conclude Margherita - È importantissimo per noi e per lei che non vada perso nulla di quello che voleva dire e di chi voleva aiutare".

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...