SPETTACOLI

Il concorso

Miss Italia Sardegna, venerdì la finale regionale

Sono 19 le concorrenti in gara, in palio per loro anche le fasce di Miss Sorriso, Miss Cinema e Miss Eleganza
la splendida miss sardegna (foto venus dea)
La splendida Miss Sardegna (foto Venus Dea)

Miss Italia Sardegna si avvicina alla finalissima regionale, in programma venerdì 23 agosto (dalle 21) con diretta su Videolina.

A presentare la serata, dalla splendida cornice del teatro all'aperto "Sa Mandria" di Castiadas, sarà Veronica Fadda.

Miss Italia, concorso gestito nell'Isola da Venus Dea, ha effettuato in un lungo tour ben 16 selezioni, selezionando più di 170 ragazze.

Una carovana che ha percorso più di 8000 km documentando ogni tappa nel programma "siamomiss – Miss Italia in Tour" in onda tutti i lunedì su Videolina, e che vede ora affrontarsi nella finalissima 19 ragazze.

Per loro, oltre alla fascia di più bella dell'isola, in palio anche le fasce di Miss Sorriso, Miss Cinema, e Miss Eleganza.

Il titolo di Miss Sardegna permetterà alla vincitrice di partire di diritto per le prefinali nazionali a Mestre e per la finalissima nazionale di Jesolo, che verrà trasmessa il 6 settembre su Rai1.

Le altre tre fasce, che si aggiungono alle quattro già assegnate durante le serate del concorso ( Miss Miluna vinta da Benedetta Casciano, Miss BeMuch vinta da Rosa Piras, Miss Sport vinta da Valentina Mura e Miss Rocchetta vinta da Rita Lobozzo) consentiranno alle sette ragazze di volare di diritto alle prefinali nazionali per rappresentare la Sardegna.

Previsti nell'appuntamento di Castiadas vari momenti musicali con gli artisti sardi Ylenia Lai, Riccardo Mannai e Francesco Meridda e la sfilata firmata "Scelte d'Autore".

Tantissimi gli ospiti e gli esperti di bellezza che faranno parte della giuria e del pubblico. Madrina della serata sarà la Miss regionale uscente Bianca Fusco che consegnerà la nuova fascia di Miss Sardegna 2019.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...