SPETTACOLI

La verità

"Mark Caltagirone non esiste": la confessione di Pamela Prati in tv

"Sono stata plagiata", ha ammesso la showgirl senza mezzi termini a Verissimo
pamela prati da silvia toffanin (foto verissimo)
Pamela Prati da Silvia Toffanin (foto @Verissimo)

"Mark Caltagirone non esiste, non l'ho mai visto".

È la confessione di Pamela Prati, ospite di Silvia Toffanin a Verissimo, in un'intervista che andrà in onda domani ma che è stata anticipata da alcune indiscrezioni pubblicate dal sito Dagospia.

"Sono stata plagiata", ha ammesso la showgirl senza mezzi termini, che dunque alla fine si è arresa raccontando di una vita in un quadro desolante di solitudine.

L'annuncio arriva dopo le prime ammissioni che la sua ex manager Eliana Michelazzo aveva reso nei giorni scorsi a Barbara D’Urso. "Mark Caltagirone non esiste – aveva rivelato la Michelazzo -. Secondo me lei sa che non esiste, perché non ha foto insieme a lui, e si è fatta la foto paparazzata quella notte e c’era Pamela Perricciolo con lei. Perché mente? Non lo so".

Pamela Prati ha poi anche chiarito di non avere debiti, e dunque di non avere montato tutta la vicenda per soldi. E alla domanda di Silvia Toffanin su come pensava di sposarlo la risposta è stata immediata: "Lo avrei incontrato il giorno delle nozze".

Appena pochi giorni fa la stessa showgirl sarda era stata a Verissimo per raccontare la sua verità: allora aveva affermato che Mark esisteva e che le insinuazioni sulla sua falsa identità l'avevano fatta stare male. Aveva anche ricordato che si sarebbero comunque sposati e che avrebbero vissuto insieme ai loro due bambini presi in affido.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...