GOSSIP

la rivelazione

La manager di Pamela Prati crolla: "Mark Caltagirone non esiste"

E alla fine Eliana Michelazzo crolla e scoppia in lacrime
pamela prati (frame di una recente intervista a verissimo)
Pamela Prati (frame di una recente intervista a Verissimo)

Alla fine Eliana Michelazzo, titolare dell'agenzia Aicos Management e manager di Pamela Prati, crolla nel corso della trasmissione "Live Non è la D'Urso".

"Mark Caltagirone non esiste. Io sono la prima vittima di questo sistema".

Il finale che in molti si aspettavano dovrebbe andare in onda nella puntata di mercoledì, ecco le anticipazioni della bomba che la Michelazzo sgancerà nel salotto della D'Urso.

"In tv ho mentito, non ho mai incontrato Mark Caltagirone, l'ho visto solo in un video di pochi secondi in cui lui è in auto con la mia socia Pamela Perricciolo. La voce di quell'uomo è diversa da quella della telefonata avvenuta durante la trasmissione 'Live'. A questo punto credo che non esista".

Eliana è in lacrime, e rivela di aver subito lei pre prima una truffa d'amore: "Sono stata la prima vittima di questo sistema. Da dieci anni ho un fidanzato fantasma, Simone Coppi. Solo ora ho aperto gli occhi: mi mandava foto, messaggi, un anello, mi sono tatuata il suo nome. Ora, ascoltando le altre vittime, ho capito la verità: non esiste. E preferirei non sapere chi si nasconde dietro quelle false identità. Ora ho paura, non voglio contatti con nessuno, dovrei andare all'estero o in un posto isolato dal mondo come un convento o la casa del Grande Fratello".

E chissà che non finisca proprio al GF.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...