POLITICA

verso le elezioni

Il vicepremier torna in Sardegna: "Stare in piazza è bellissimo"

Il vicepremier torna nell'Isola per lanciare la volata ai candidati del M5S

Luigi Di Maio torna in Sardegna per lanciare la volata ai candidati dal Movimento 5 Stelle in vista delle elezioni comunali e delle europee del prossimo 26 maggio.

Tre le tappe della visita del capo politico pentastellato nell'Isola.

Il vicepremier, dopo la tappa ad Alghero, si è spostato a Cagliari e stasera sarà ad Assemini.

Una visita, quella del ministro del Lavoro, che arriva in un momento di grande tensione per il governo giallo-verde, scosso dal caso del sottosegretario ai Trasporti leghista Armando Siri coinvolto in un'inchiesta per corruzione.

Se la Lega di Matteo Salvini difende, infatti, il suo esponente a spada tratta, il M5S ne sta chiedendo a gran voce le dimissioni.

Richiesta ribadita ieri dallo stesso Di Maio.

"Mi meraviglia - le sue parole - che i leghisti stiano facendo tutto questo casino per una poltrona. Per me il caso Siri si poteva risolvere in due minuti con un passo indietro, in panchina".

"Se diciamo che siamo il governo del cambiamento, che siamo diversi da quelli di prima - ha aggiunto il leader del Movimento - allora non possiamo permettere che ci sia una persona che dalle carte risulta che abbia aiutato un piccolo personaggio con una legge e lo lasciamo a fare il sottosegretario perché poi alla fine voi smettete di avere fiducia nelle istituzioni ed è quanto successo negli ultimi venti anni".

Tornando alla visita nell'Isola, Di Maio ha spiegato: "Girare per le piazze è bellissimo! È l’occasione per raccontarvi come il Governo stia aiutando questo Paese e come questo cambiamento possiamo aiutarlo, andando in Europa e riportando i cittadini al centro dell’azione anche lì".

"Tutto questo - ha aggiunto il vicepremier su Facebook - è possibile solo grazie a voi, che mi date la forza di continuare nonostante i tanti ostacoli che incontro.

La strada è lunga e le difficoltà non mancheranno, ma con il vostro aiuto possiamo arrivare lontani e migliorare davvero la vita delle persone".

(Unioneonline/l.f.)

***

- LA TAPPA DI ALGHERO: LEGGI

- LA TAPPA DI CAGLIARI: LEGGI

***

IL CASO SIRI - VIDEO:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...