POLITICA

il ministro

Salvini a Cagliari e Quartu
"Prima i sardi" VIDEO

Dopo l'incontro in Prefettura e il comizio in piazza, il vicepremier ha raggiunto la redazione de L'Unione Sarda. Prossime tappe della visita Oristano e Alghero

Dopo l'incontro in Prefettura e la successiva conferenza stampa a Cagliari, Matteo Salvini si è spostato a Quartu. Si è presentato al mercato civico della città con la candidata del centrodestra alle elezioni suppletive Daniela Noli: "Per altri vengono prima gli immigrati, per me vengono i sardi e poi il resto del mondo", ha esordito davanti alla folla che lo acclamava.

Poi una battuta sui pentastellati e il dimissionario Andrea Mura: "Domenica a Cagliari si elegge un parlamentare, perché quello che c'era prima dei 5 Stelle si è preso la barca a vela e se n'è andato...".

Tappa poi nella redazione de L'Unione Sarda prima di raggiungere Oristano e infine Alghero.

IN REDAZIONE:

A RADIOLINA:

Ai microfoni di Radiolina

***

LA DIRETTA DEL DISCORSO DI SALVINI A QUARTU (dal suo profilo FB)

L'ARRIVO DEL MINISTRO A QUARTU (Video di Matteo Sau)

***

Ha parlato di lavoro, economia, sicurezza, scuole e sbarchi il ministro Matteo Salvini nel corso della conferenza stampa in Prefettura a Cagliari.

La metanizzazione in particolare, ha detto, "è una delle priorità mie e anche del mio governo". Ma uno dei temi più importanti, su cui più volte è tornato, è stato quello degli arrivi dei migranti: "Perché dalla Tunisia devono venire in Sardegna e fare domanda per avere asilo politico quando non ne hanno diritto? L'Unione europea ci deve dare una mano. Qui non parliamo di una fuga da un Paese in guerra, è tutt'altro", ha chiarito.

E, ancora, il problema sicurezza, con i diversi atti intimidatori che anche di recente hanno preso di mira amministratori locali. Cosa fa Salvini? "Il ministro porta in Sardegna più uomini e più mezzi - ha risposto - Le parole, i convegni, le lettere io li lascio agli altri".

Importante anche la questione droga nelle scuole: "L'allarme riguarda soprattutto l'abbassamento dell'età dei consumatori, dobbiamo sempre tenere alta l'attenzione. Molto bene è andata l'operazione 'Scuole sicure' anche nell'Isola, con la presenza delle forze dell'ordine fuori dalle scuole. Chi non ha nulla da temere non prova fastidio nel vedere le divise o i cani antidroga fuori dalle aule".

Sul caso Cesare Battisti si è limitato a spiegare che oggi non andrà al carcere di Massama, "ho già l'agenda piena", mentre tornerà in Sardegna, ha anticipato, in vista delle Regionali.

(Unioneonline/s.s.)

LA DIRETTA DELLA CONFERENZA:

12.07: Termina la conferenza del ministro Matteo Salvini in prefettura a Cagliari. Tante le foto di rito.

12.02: "Non andrò a visitare Cesare Battisti al carcere di Massama", conferma Salvini.

11.58: In merito al problema sicurezza, in relazione agli ultimi atti intimidatori nell'Isola: "Il ministro porta in Sardegna più uomini e più mezzi. Le parole, le lettere e i convegni li lascio agli altri".

11.50: "Metanizzazione della Sardegna è priorità mia e del governo", dice il ministro, ricordando anche le ulteriori emergenze della Regione: quella degli sbarchi, che sono "dimezzati", e quella della droga: "Si abbassa sempre di più l'età dei consumatori, dobbiamo stare all'erta". "Entro primavera - aggiunge - entrerà in funzione il centro per organizzare al meglio le espulsioni dalla Sardegna. Ringrazio gli operatori che garantiscono qui più che altrove un presidio efficace e anche l'effettivo sconto di pena di chi viene denunciato e arrestato, ma si può sempre migliorare".

11.47: Inizia la conferenza: Salvini ringrazia le forze dell'ordine: "Dati confortanti per la sicurezza. Nel 2018 dimezzati sbarchi, dimezzate presenze immigrati ospitati nelle strutture sarde". (Ha tolto la divisa).

11,42: Il ministro Salvini entra in sala ma poi si allontana. Indossa una divisa.

11,10: Salvini è atteso per la conferenza stampa.

***

10,23: Il ministro dell’Interno Matteo Salvini presiede nella prefettura di Cagliari il comitato per la sicurezza e l’ordine pubblico, prima tappa della sua giornata in Sardegna.

L'INCONTRO DI SALVINI IN PREFETTURA

All’arrivo a Palazzo Viceregio è stato accolto dal candidato governatore del centrodestra Christian Solinas, e anche da quello del centrosinistra, Massimo Zedda, che partecipa alla riunione del Comitato in qualità di sindaco di Cagliari.

Al termine il leader leghista parteciperà a un forum all’Unione Sarda, per poi spostarsi al mercatino di Quartu. Alle 14.30 è atteso in piazza Eleonora d'Arborea a Oristano, nel pomeriggio l’incontro pubblico ad Alghero.

Giuseppe Meloni

***

08,15: Dopo Luigi Di Maio, è il turno di Matteo Salvini. Il ministro e vicepremier oggi è in Sardegna e fa tappa a Cagliari, Quartu, Oristano e Alghero.

"Si parte per incontrare tanta gente", ha scritto di buon mattino su Twitter.

In mattinata sul nostro sito della conferenza stampa.

Già due mesi fa c'era stata la sua visita, ora di nuovo alla vigilia delle elezioni suppletive per la Camera in sostegno della candidata Daniela Noli.

Salvini è in prefettura per il primo appuntamento, il comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica.

Seguiranno gli incontri a Quartu, poi Oristano e Alghero. Ripartirà infine per Roma.

IL TWEET DI SALVINI ALLA PARTENZA DA ROMA

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...