CRONACA - MONDO

New York

Greta Thunberg "Persona dell'Anno" di Time 2019

Al secondo posto Donald Trump, mentre sul terzo gradino del podio c'è Nancy Pelosi

Il Time ha scelto: Greta Thunberg è la "Persona dell'Anno".

La 16enne svedese ha conquistato la copertina del magazine americano che dal 1927, ogni dicembre, incorona chi ha segnato l'annata, nel bene o nel male. L'attivista ha battuto il presidente Donald Trump, la speaker della Camera Nancy Pelosi, la "talpa" che ha messo in moto la procedura per l'impeachment contro il presidente e i manifestanti di Hong Kong.

La Thunberg si è fatta conoscere in tutto il mondo per aver dato inizio ai "Venerdì del Futuro", manifestazioni studentesche organizzate per chiedere ai governi di tutto il mondo azioni incisive e provvedimenti concreti per arginare il cambiamento climatico e il riscaldamento globale. L'idea nacque il 20 agosto 2018 quando Greta decise di non presentarsi più a scuola fino al 9 settembre, giorno delle elezioni politiche in Svezia.

Poi tante altre iniziative tra cui quella di attraversare l'Oceano Atlantico da Plymouth a New York a bordo di uno yatch a vela provvisto di pannelli solari e turbine subacquee. Il viaggio era stato annunciato come una traversata atlantica "Carbon neutral" per dimostrare l'importanza della riduzione delle emissioni.

(Unioneonline/M)

I MOTIVI DELLA SCELTA DI GRETA

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...