CRONACA - MONDO

Londra

Il Principe Andrea nega di aver fatto sesso con l'accusatrice di Epstein

Virginia Giuffre sostiene di essere stata costretta ad avere rapporti con il reale quando aveva 17 anni
il principe andrea (archivio l unione sarda)
Il Principe Andrea (archivio L'Unione Sarda)

Il principe Andrea nega tutto.

"Non è successo. Posso assolutamente dire categoricamente che non è mai successo".

Così l'esponente della famiglia reale inglese di aver fatto sesso con Virginia Giuffre, principale accusatrice di Jeffrey Epstein, il miliardario americano morto per apparente suicidio il 10 agosto scorso in carcere a New York dove era detenuto per una vicenda di abusi sessuali e traffico di minori

La donna sostiene di essere stata costretta ad avere rapporti sessuali con il terzogenito della regina Elisabetta tre volte tra il 2001 - quando lei aveva 17 anni - e il 2002.

"Non ho alcun ricordo di aver mai incontrato questa signora, nessuno", sentenzia il reale di Buckingham Palace in un'intervista alla Bbc.

La Giuffre ha raccontato che mentre ballavano insieme in un club, la sera della prima volta in cui sarebbe stata violentata da Andrea, lui "sudava copiosamente".

Fatto che, dichiara il principe Andrea, sarebbe impossibileperché "la condizione medica di allora non me lo permetteva a causa di un'overdose di adrenalina durante la guerra delle Falkland".

Infine, a proposito della foto che lo ritrae mentre cinge la vita della Giuffre, ha spiegato: "Non possiamo essere sicuri che quella sia la mia mano. Lo scatto potrebbe essere manipolato e io non ricordo assolutamente di essere salito a casa sua".

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...