CRONACA - MONDO

canada

Vittoria risicata per Trudeau, si profila governo di minoranza VIDEO

I complimenti da parte di Donald Trump

Vittoria risicata per Justin Trudeau. Il premier canadese uscente vince la sfida contro Andrew Scheer ma perde la maggioranza. Per lui quindi si profila un governo di minoranza, forse anche precario, con probabilmente l'appoggio del New Democratic Party.

Il partito di Trudeau, il Cpc, secondo le più recenti proiezioni conquista 156 seggi sui 338 della House of Commons. Essendo sotto la soglia dei 170 deputati necessari, non potrà governare da solo. 28 gli scranni persi rispetto al 2015 forse anche a causa degli scandali che lo hanno travolto come le pressioni per salvare la Snc-Lavalin nell'inchiesta per corruzione o le vecchie immagini che lo ritraggono con la faccia dipinta di nero.

E anche il voto popolare gli ha portato delusioni scendendo dal 39,5% di quattro ani fa al 33%, dietro ai conservatori che hanno ottenuto il 34,4%.

"I canadesi hanno votato a favore di un'agenda progressista", ha commentato Trudeau nel suo primo discorso, intanto Donald Trump si è congratulato con lui su Twitter "per una vittoria meravigliosa e molto combattuta. Il Canada sarà ben servito. Non vedo l'ora di lavorare con te per il progresso di entrambi i nostri Paesi".

(Unioneonlline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...