CRONACA - MONDO

stati uniti

Addio Barron Hilton, magnate degli hotel. La nipote Paris: "Mio nonno era una leggenda"

Il miliardario è morto a Los Angeles. Aveva 91 anni
barron hilton con la nipote paris (foto tratta dal profilo instagram di paris hilton)
Barron Hilton con la nipote Paris (foto tratta dal profilo Instagram di Paris Hilton)

È morto a Los Angeles Barron Hilton, il numero uno dell'omonimo impero alberghiero.

Il miliardario, nonché filantropo, aveva 91 anni.

Era diventato presidente e amministratore del gruppo Hilton Hotels, ereditato dal padre Conrad, nel 1966 e si era ritirato a vita privata nel 1996.

Barron Hilton era un personaggio molto popolare negli Stati Uniti anche per quanto riguarda lo sport: alla fine degli anni Cinquanta aveva fondato i Los Angeles Chargers, squadra di football che milita nella Nfl.

La notizia della morte ha suscitato grande cordoglio.

Addolorata anche Paris Hilton, nipote di Barron, che su Instagram ha dedicato un commovente messaggio d'addio al nonno, definito "una leggenda, un visionario, un uomo fantastico e premuroso".

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...