CRONACA - MONDO

Usa

Caso Epstein, i massaggi del principe Andrea a casa del miliardario

Secondo uno scambio di email, il duca di York sarebbe stato visto nella casa di Epstein con due giovani donne russe
il principe andrea terzogenito della regina elisabetta (ansa)
Il principe Andrea, terzogenito della regina Elisabetta (ansa)

Nuove indiscrezioni hanno risvegliato l'attenzione generale su un coinvolgimento del principe Andrea, duca di York e terzogenito della regina Elisabetta, nel caso di Jeffrey Epstein, il miliardario americano morto per apparente suicidio il 10 agosto scorso in carcere a New York dove era detenuto per una vicenda di abusi sessuali e traffico di minori.

Secondo uno scambio di email, pubblicato dalla testata New Republic, tra l'agente letterario John Brockman e lo scrittore Evgeny Morozov, il fratello di Carlo d'Inghilterra sarebbe stato visto mentre lui e Epstein che si facevano massaggiare i piedi da "due giovani donne russe elegantemente vestite" nell'appartamento newyorkese del miliardario.

Buckingham Palace ha già negato qualsiasi coinvolgimento del principe nel caso Epstein, rispedendo al mittente qualsiasi coinvolgimento e definendo il duca di York "sconvolto dalle rivelazioni sui presunti crimini di Jeffrey Epstein".

In realtà è noto come Andrea abbia continuato a frequentare l'amico anche dopo la prima condanna per pedofilia del 2008.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...