CRONACA - MONDO

francia

È morto Vincent Lambert, dopo otto giorni di stop alle cure e all'alimentazione

Era il simbolo del dibattito sul fine vita in Francia, al centro di una lunga battaglia legale tra i genitori e la moglie

È morto questa mattina alle 8.24 VincentLambert, l'uomo tetraplegico da oltre dieci anni e simbolo in Francia del dibattito sul fine vita.

Ne ha dato notizia questa mattina la sua famiglia.

L'uomo è morto dopo otto giorni di sospensione delle cure e dell'alimentazione artificiale.

Lo scorso 28 giugno la Cassazione aveva decretato lo stop alle cure, ultimo atto di una lunghissima battaglia legale che ha visto opposti i genitori di Vincent Lambert - Jean e Viviane - e la moglie Rachel.

La moglie, e altri parenti dell'uomo, chiedevano lo stop alle cure, la mamma e il papà dell'uomo si sono sempre opposti. "È omicidio", hanno tuonato dopo la sentenza della Cassazione.

Lambert, 42 anni, è stato vittima di un incidente stradale nel 2008. Da allora è in stato vegetativo.

"La morte di Vincent Lambert rappresenta una sconfitta per tutta l'umanità", è il commento della Pontificia Accademia per la Vita.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...