CRONACA - ITALIA

Milano

Troppi schiamazzi: 41enne accoltella il vicino

La vittima, colpita due volte, è in prognosi riservate. L'aggressore è finito in carcere
(ansa)
(Ansa)

Tentato omicidio.

E' l'accusa di cui dovrà rispondere un 41enne residente a Solaro, frazione di Lainate, provincia di Milano.

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri dopo un litigio con un vicino 24enne.

Il 41enne si lamentava per i continui schiamazzi provenienti dalla casa del giovane e durante l'alterco si è innescata una colluttazione, al culmine della quale ha estratto un coltello colpendo il ragazzo due volte, all'addome e ai glutei.

La vittima, trasportata in ambulanza all'ospedale di Garbagnate Milanese: è in prognosi riservata ma non in pericolo di vita.

Il 41enne è stato invece trasferito nel carcere milanese di San Vittore, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}