CRONACA - ITALIA

il via libera

"Ok agli spostamenti tra Regioni dal 3 giugno", la decisione del governo

Si riapre la circolazione in tutta Italia senza limitazioni
(archivio l unione sarda)
(archivio L'Unione Sarda)

A partire dal 3 giugno si riapre la circolazione tra tutte le regioni d’Italia: lo ha deciso la cabina di regia tra governo e Regioni.

La decisione è arrivata dopo l'analisi dei dati di monitoraggio del ministero della Salute e dell'Istituto Superiore di Sanità, che ha mostrato come in tutte le Regioni (eccetto il Molise), l'indice Rt sia inferiore a uno.

Al termine dell'incontro tra i capi delegazione delle forze di governo e gli esponenti dell'esecutivo guidato dal premier Giuseppe Conte, il ministro Roberto Speranza ha dichiarato: "Il Decreto legge vigente prevede dal 3 giugno la ripresa degli spostamenti infraregionali. Al momento non ci sono ragioni per rivedere la programmata riapertura degli spostamenti. Monitoreremo ancora nelle prossime ore l'andamento della curva".

Il ministro per gli Affari Regionali Francesco Boccia sentirà i presidenti delle Regioni nelle prossime ore, per continuare a confrontarsi sul tema della apertura agli spostamenti infraregionali.

Il confronto, viene spiegato, andrà avanti nei prossimi giorni come già accaduto per tutta la settimana. Non è invece al momento prevista una riunione della conferenza Stato-Regioni.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}