CRONACA - ITALIA

linate

Cadavere con mani e piedi legati, scoperta choc in aeroporto

Si tratta di un senzatetto di 42 anni, in corso le indagini
l aeroporto di linate (ansa)
L'aeroporto di Linate (Ansa)

Choc in aeroporto a Linate.

Il cadavere di un uomo, Davide Baruffini, è stato trovato nel parcheggio dello scalo milanese, chiuso per lavori fino alla prossima settimana.

Si tratta di un 42enne italiano senza fissa dimora, molto conosciuto in zona. L'uomo aveva mani e piedi legati con un filo di ferro.

Salvo una frattura alla gamba, sul corpo non vi sono tracce di violenza che giustificano la morte. Sarà quindi l'autopsia, che è stata disposta, a indicare la causa della morte.

In corso le indagini degli agenti della Questura di Milano.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...