CRONACA - ITALIA

Ivrea

Licenziato perché malato di Parkinson, il lavoratore è stato reintegrato

Franco Minutiello, operaio di 60 anni, oggi è tornato al lavoro dopo la sentenza del Tribunale di Ivrea
il sit in di liberi e uguali davanti alla teknoservice (ansa)
Il sit in di Liberi e Uguali davanti alla Teknoservice (Ansa)

Torna a lavorare da oggi Franco Minutiello, operaio 60enne licenziato un anno fa dalla Teknoservice perché malato di Parkinson.

L'azienda che si occupa della raccolta rifiuti nel Canavese aveva perso la causa ed era stata condannata a riassumere il netturbino.

Aveva annunciato ricorso in appello contro la sentenza, ma a sorpresa ha deciso di riassumere il 60enne, come addetto alla reception. Ieri al Tribunale di Ivrea il dipendente e la Teknoservice hanno firmato l'accordo per il reintegro. A Minutiello è stato garantito anche un risarcimento e il pagamento delle spese legali.

Della storia dell'operaio si era occupata anche la politica, il consigliere regionale di Leu Marco Grimaldi aveva organizzato una manifestazione.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...