CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

al supermercato

Giba, casalinga incensurata non resiste alla tentazione e fa sparire un portafoglio: denunciata

I carabinieri sono poi riusciti a rintracciarla grazie alle telecamere di videosorveglianza

Il cliente che la precedeva alla cassa del supermercato MD di Giba - un 50enne di Villamassargia - ha lasciato incustodito il portafoglio, con dentro 140 euro e i documenti. E lei ne ha approfittato per farlo sparire.

Poi lo stesso portafoglio è stato ritrovato - vuoto - per terra, da un'impiegata del market. La quale l'ha portato, gesto non scontato, ai carabinieri, che hanno dato il via alle indagini.

E' stato facile risalire alla responsabile: è bastato analizzare le immagini delle telecamere di videosorveglianza.

La "solita ignota" era una casalinga 36enne di Masainas, incensurata e insospettabile, cliente abituale del supermercato.

Al termine dell'identificazione lei è dunque scattata l'inevitabile la denuncia alla Procura della Repubblica di Cagliari.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}