CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

procura

Al Sirai test anti-Covid usati:
la Procura apre un'inchiesta

Il procuratore aggiunto Paolo de Angelis ha incaricato i carabinieri di acquisire informazioni e documentazione relative all'episodio
l ospedale sirai di carbonia (archivio l unione sarda)
L'ospedale Sirai di Carbonia (Archivio L'Unione Sarda)

La Procura di Cagliari ha aperto un'inchiesta sulla vicenda dei due tamponi già testati ma utilizzati comunque lo scorso 7 ottobre su altrettanti volontari nel test anti Covid-19 all'ospedale Sirai di Carbonia.

L'indagine è contro ignoti ed è confluita nel faldone che raccoglie gli esposti (anonimi e firmati), le denunce e le segnalazioni su tutto ciò che riguarda la diffusione del Covid-19. Il procuratore aggiunto Paolo de Angelis ha incaricato i carabinieri di acquisire informazioni e documentazione relative all'episodio.

Come conseguenza dell'errore il 16 ottobre l'Ats ha sollevato dall'incarico Maria Cristina Garau, direttrice del Servizio di laboratorio nei cui locali si era verificato l'incidente, e la sera stessa si è dimesso Ferdinando Angelantoni, direttore della Assl di Carbonia.

Andrea Manunza

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}