CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

a santa barbara

Maxi-discarica abusiva nelle campagne di Villamassargia

L'area è stata sequestrata. Denunciato un 64enne
la discarica sequestrata
La discarica sequestrata

Una vera e propria discarica abusiva, dove erano ammassati rifiuti di vario genere, anche pericolosi.

E' stata individuata dal personale dell'Ispettorato del Corpo forestale di Iglesias nelle campagne di Santa Barbara, alle porte di Villamassargia, grazie al monitoraggio aereo, solitamente condotto per prevenire gli incendi boschivi.

Dopo la scoperta, sul posto sono intervenute alcune squadre dei forestali, che hanno eseguito un'accurata ispezione.

Nell'area - di circa quattromila metri quadrati - erano stati depositati autoveicoli fuori uso, parti di carrozzeria, rifiuti ferrosi, materiali plastici, mobili, lastre e manufatti in cemento-amianto. E ancora: piccoli e grandi elettrodomestici, utensili elettrici, detriti da demolizione e tanto altro.

Gli accertamenti hanno anche confermato che parte dei rifiuti veniva distrutta tramite roghi appiccati sul posto.

Per questo, il terreno è stato sottoposto a sequestro penale, mentre un uomo di 64 anni che "gestiva" la discarica illecita è stato denunciato.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}