CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

carbonia

Prigioniero di guerra, minatore, cacciatore e agricoltore: nonno Giacomo festeggia 100 anni

Nuovo centenario, l'ennesimo, nella città del Sulcis
(foto l unione sarda murru)
(Foto L'Unione Sarda-Murru)

Carbonia festeggia un nuovo centenario . Oggi Giacomo Cirina, nato a Goni il 15 Settembre del 1920 compie100 anni.

E' stato prigioniero di guerra in Inghilterra per 5 anni dove ha imparato la lingua inglese e questa mattina ha deliziato con alcune canzoncine in inglese il sindaco di Carbonia (città in cui risede da alcuni decenni, dove arrivò per lavorare in miniera con la Moglie Rosina da cui ha avuto 8 figli e 15 nipoti) Paola Massidda che si è recata per fargli gli auguri di persona e portandogli in regalo un libro sulla città.

Dopo il lavoro in miniera nonno Giacomo è passato all'Enel. Tante le passioni tra cui l'agricoltura (coltiva una vigna di proprietà) e la caccia, in cui è stato ferito alcune volte per errore.

Carbonia con i 100 anni di nonno Giacomo si conferma come uno dei comuni più longevi della Sardegna.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}