CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

nuovo caso

Virus a Iglesias, il paziente nell'ultimo mese non si è mai spostato dalla città

Lo conferma il sindaco, i casi totali dall'inizio dell'epidemia salgono a tre
iglesias (archivio l unione sarda)
Iglesias (Archivio L'Unione Sarda)

Un nuovo caso di coronavirus a Iglesias. Il paziente positivo, in isolamento nella sua abitazione, nell'ultimo mese non si è spostato da Iglesias. Lo ha confermato il sindaco, Mauro Usai, che alle 19 ha avuto l'ufficialità del nuovo contagio.

A quell'ora è stata assunta al protocollo generale la nota Ats che comunicava l'individuazione del nuovo caso di infezione. "Contestualmente alle valutazioni cliniche ed al trattamento del paziente sono stati tracciati i suoi contatti diretti e sono state poste in isolamento 18 persone, che nelle prossime ore verranno sottoposte al tampone diagnostico". Il sindaco conferma - facendo riferimento all'attività di monitoraggio e profilassi messa in campo dall'Ats - che il paziente in questione non si è mai recato fuori Iglesias nell'ultimo mese.

"Per questo motivo - scrive Mauro Usai in un comunicato - occorre ribadire con decisione l'importanza fondamentale di osservare le prescrizioni sanitarie relative alla prevenzione, al distanziamento interpersonale e all'utilizzo dei dispositivi di protezione individuale".

Poi un appello a non tenere conto delle voci incontrollate: "Invito tutte le persone a prestare attenzione unicamente a quanto comunicato attraverso i canali istituzionali e riportato dagli organi di stampa, lasciando da parte le notizie incontrollate che spesso vengono rimbalzate sui social network, al fine di garantire una corretta informazione relativamente alle comunicazioni di pubblica utilità. Il Comune ha attivato il servizio di vigilanza sanitaria e di assistenza, come contemplato dai protocolli di protezione civile già testati durante il lockdown. Prudenza e calma, nessuna caccia alle streghe, ma solo la raccomandazione di attenersi rigorosamente alle regole. Continueremo ad informare la cittadinanza sugli sviluppi della situazione".

Si tratta della terza persona positiva a Iglesias. Il primo caso di Covid-19 in città risale ai primi di marzo. Il secondo accertato è del 20 agosto scorso: in quella circostanza si trattava di una persona rientrata dalla Spagna, asintomatica.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}