CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

Il mercantile

Nave incagliata a Sant'Antioco: una macchia scura vicino al relitto

Secondo gli esperti non dovrebbe trattarsi di uno sversamento ma piuttosto di particelle ferrose
la chiazza vicino al relitto (foto scano)
La chiazza vicino al relitto (foto Scano)

Una chiazza scura, simile al riversamento di oli o carburanti, è comparsa da un paio di giorni vicino al relitto della nave incagliatasi lo scorso dicembre nei pressi di Capo Sperone.

Secondo gli esperti della Capitaneria di Porto di Sant'Antioco, impegnati sin dal primo momento nelle attività di monitoraggio del cargo naufragato lo scorso 21 dicembre, non dovrebbe trattarsi di sversamenti ma di particelle ferrose e comunque oggetti dilavati dal ponte ormai sezionato della nave o comunque parti di ruggine frammentate. Pertanto non dovrebbero sussistere rischi ambientali anche se comunque la chiazza appare di dimensioni abbastanza limitate. Le onde contribuiscono a disperderla.

Intanto la rimozione del mercantile prosegue anche se il maltempo degli ultimi due giorni ha chiaramente interrotto quasi tutti i tipi di lavorazione.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}