CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

i rifiuti

Sacchetto selvaggio a Carbonia, l'indignazione dei residenti

Del caso si occuperà il Comune con gli agenti della Polizia locale o gli addetti al servizio di nettezza urbana
il sacchetto gettato in via abruzzi (foto l unione sarda scano)
Il sacchetto gettato in via Abruzzi (foto L'Unione Sarda - Scano)

E' spuntato all'improvviso destando l'indignazione dei residenti: è il piccolo cumulo di rifiuti in un sacco nero che qualcuno ha depositato sul marciapiede di via Abruzzi, a Carbonia, addosso al muro di cinta dello storico SuperCinema, quasi all'angolo con via Satta.

Un classico sacchetto selvaggio che qualche incivile ha lasciato incurante del degrado che stava arrecando e dei pericoli anche igienico-sanitari.

Del caso se ne occuperà il Comune con gli agenti dell Polizia locale o gli addetti al servizio di nettezza urbana: all'interno spuntano fogli, scritti e carte, con numeri di telefono e nomi che potrebbero anche ricondurre ai responsabili del gesto.

"Indicazioni utilissime - afferma l'assessore comunale all'Ambiente Gian Luca Lai - si procederà senza dubbio". Già in passato, infatti, una simile attività aveva talvolta permesso di risalire agli inquinatori seriali responsabili di scempi analoghi.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}