CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

migranti

Ricominciano gli sbarchi nell'Isola: nella notte cinque arrivi

Cinque migranti sono arrivati fra Teulada e Sant'Anna Arresi: sono i primi dall'inizio della pandemia
la caserma di carbonia (foto scano)
La caserma di Carbonia (foto Scano)

Arrivano i primi migranti in piena era coronavirus. Attorno alla mezzanotte cinque giovani sono stati rintracciati dalle pattuglie dei Carabinieri della Compagnia di Carbonia fra Teulada e Sant'Anna Arresi, nei pressi della località di Porto Tramatzu.

Si tratta dei primi migranti giunti nel Sulcis da oltre 2 mesi rispetto ai precedenti episodi e dopo la diffusione anche nell'Isola della pandemia da Covid-19.

L'arrivo non fa che allarmare ulteriormente la situazione. I migranti sono stati individuati e dopo le operazioni di rito accompagnati al centro di accoglienza di Monastir dove tuttavia dovranno restare in quarantena preventiva.

Ovviamente le operazioni sono avvenute rispettando tutti i parametri di sicurezza che sono in vigore da ormai un mese nel territorio nazionale italiano. Non è stato individuato ancora il barchino ma si ritiene che questi primi 5 migranti siano soltanto una parte di un numero più consistente approdato con ogni probabilità in altre località del Sulcis.

L'attenzione è pertanto massima.

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...