CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

carbonia

Accoltella il compagno per gelosia VIDEO

Gravemente ferito un 23enne. Arrestata una donna di 40 anni

Al culmine di un litigio scoppiato per motivi di gelosia, ha afferrato un coltello e ha colpito il compagno, ferendolo al petto. La lama - lunga 8 centimetri - è penetrata nel costato, fermandosi a pochi centimetri dal cuore. Poi l'arrivo dei carabinieri.

È accaduto in un'abitazione di Carbonia, intorno alle 6 del mattino. A finire in manette, una donna di 40 anni, mentre la vittima è il suo partner, un ragazzo di 23 anni, originario di Trani, in Puglia.

Il giovane, in gravi condizioni, è stato soccorso e trasportato all'ospedale Brotzu di Cagliari, dove è stato operato. Sarebbe fuori pericolo.

L'ospedale Brotzu (Archivio L'Unione Sarda)
L'ospedale Brotzu (Archivio L'Unione Sarda)

I militari, dopo essere intervenuti sul posto, hanno recuperato il coltello, in camera da letto, sporco di sangue. Quindi è scattato l'arresto per la 40enne, che, portata in caserma, ha ammesso le proprie responsabilità.

Dovrà rispondere dell'accusa di tentato omicidio.

(Unioneonline/l.f.)

- L'aggressione (di Andrea Scano): LEGGI

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...