CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

Iglesias

Una discarica vicina alle case, incivili in azione nel rione Cabitza

I residenti hanno trovato nella piazza buste, materassi e carcasse di animali
rifiuti a cabitza (l unione sarda foto simbula)
Rifiuti a Cabitza (L'Unione Sarda - foto Simbula)

Hanno trasformato in discarica una piazzola dove i residenti, per ovviare alla mancanza del servizio porta a porta, sistemavano le buste, facendo attenzione a rispettare i giorni stabiliti per il ritiro delle diverse tipologie di rifiuti.

L'effetto dell'azione degli incivili, a Iglesias, si vede anche a Cabitza, area periferica al confine con Campo Pisano: hanno iniziato con qualche bustone, hanno proseguito con bottiglie, materassi e persino carcasse di animali.

Un immondezzaio che emana un odore nauseabondo in tutta l'area circostante.

Luigi Meloni - 68 anni, minatore in pensione - è uno degli abitanti che subisce i maggiori disagi perché la sua casa è vicina alla piazzola-discarica:

"Sto sopportando da oltre un mese. Il problema è che non ci sono controlli e qui chiunque arriva a scaricare la spazzatura. Ho mandato anche le foto al Comune".

Francesco Melis, assessore all'Ambiente, assicura che il rione, entro la prima settimana di marzo, sarà servito dalle isole ecologiche mobili.

Cinzia Simbula

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...