CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

sant'antioco

Capo Sperone, continua il monitoraggio del cargo incagliato

Nuovo sopralluogo questa mattina, alla presenza della Guardia costiera
il sopralluogo di questa mattina (l unione sarda foto murru)
Il sopralluogo di questa mattina (L'Unione Sarda - foto Murru)

Si e svolto questa mattina un nuovo sopralluogo a Capo Sperone, dove il 21 dicembre si è incagliata la nave Cdry Blue.

Accompagnati dalla protezione civile, Assosulcis, il Direttore della Direzione Generale per le investigazioni ferroviarie e marittime Fabio Croccolo, con i suoi collaboratori Marco Vigliotti e Gianluca La Rosa.

Presente anche Francesco D'istria, Comandante della Guardia Costiera di Sant' Antioco.

Ieri sono proseguite le attività di monitoraggio ambientale da parte della della società Smit Salvage, che ha effettuato controllo via terra che a bordo del cargo, mentre altri controlli son stati eseguiti sia via aerea sia via mare dalla Guardia costiera senza rilevare nessuna anomalia.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...